Come snellire le cosce: il metodo che funziona veramente

Avere cosce più snelle è il tuo sogno? Ecco quello che devi fare!

I tre aspetti fondamentali per snellire le cosce

Cosce e gambe sono generalmente il punto più ostico per le ragazze, in quanto nelle donne il grasso tende ad accumularsi maggiormente in queste zone e spesso è difficile da eliminare. Avere gambe snelle è però il sogno di tutte: continua a leggere, perché in questo articolo ti spiegherò come fare e su quali aspetti devi concentrarti.


Una strategia efficace deve prendere in considerazione tre elementi: massa grassa, massa magra e liquidi. Andiamo a vedere nello specifico come fare per perdere finalmente grasso sulle gambe e sentirsi più belle e leggere!

Punto primo: perdere massa grassa

Cominciamo da una verità di base: per perdere grasso sulle gambe, bisogna perdere grasso in tutto il corpo. Il dimagrimento localizzato, infatti, non esiste, ma è solo una falsa promessa inventata da chi vuole venderti cure miracolose o fantomatici prodotti brucia grassi. Non posso scegliere di dimagrire in uno specifico punto, perché non è così che funziona il corpo umano: allenamento e deficit calorico spingono il corpo a consumare riserve di grasso accumulate, ma queste vengono prese da tutto il nostro corpo e non da un solo punto. 


La chiave è quindi ridurre il più possibile la massa grassa, migliorare la composizione corporea e avere pazienza se le gambe non saranno il primo punto che vedremo dimagrire. Per ottenere questo, l’unico modo è avere un’alimentazione precisa e curata. Non è sufficiente mangiare in modo sano e leggero, in quanto le quantità vanno calcolate e rispettate con grande precisione in modo da assumere le calorie e i macronutrienti nelle proporzioni giuste per il nostro corpo e per l’obiettivo che vogliamo raggiungere. Non sai come fare? Tranquilla, esistono i professionisti apposta per questo! Un piano alimentare studiato apposta per te da un nutrizionista vale infinitamente di più di tutte le diete improvvisate che puoi trovare online.

Vuoi saperne di più? Scopri il mio programma di coaching!

Punto secondo: stabilisci i tuoi obiettivi muscolari

Perdere massa grassa non è sufficiente per ottenere fisico asciutto e gambe sode; bisogna anche tonificare i muscoli tramite l’allenamento. Prima di cominciare ad allenarsi, però, è bene avere ben chiaro in mente qual è l’obiettivo estetico che vogliamo raggiungere. Un volume di lavoro eccessivo sui muscoli delle gambe, infatti, potrebbe svilupparli più di quanto tu non voglia. Questo è un punto importante che spesso i personal trainer maschi non capiscono: i punti di vista estetici di uomini e donne, quando si parla di massa muscolare, sono molto diversi. Quello che per un trainer può essere un fisico femminile appena appena allenato, per una donna può essere già eccessivo. Questo porta molte ragazze ad aver paura di diventare “troppo grosse”, e di conseguenza a non volersi allenare in modo intenso oppure con i pesi. 

 

Ma niente paura: basta affidarsi a un trainer che ti capisca e ti ascolti, e chiarire molto bene fin da subito qual è il risultato estetico che vuoi ottenere, per essere sicura di avere un piano di allenamento personalizzato sui tuoi desideri e obiettivi.

Punto terzo: occhio ai liquidi!

Ti alleni, stai a dieta, fai un sacco di sacrifici alimentari, sudi in palestra… Ma le gambe rimangono grosse! Come mai? In caso di allenamento intenso e alimentazione troppo restrittiva, si può creare inizialmente una situazione di stress eccessivo sul corpo, che reagisce trattenendo maggiormente i liquidi nella zona sottoposta a sforzo fisico. Questo comporta gonfiore e pesantezza che non ci fanno vedere, almeno nei primi tempi, i risultati sperati!


La chiave di tutto è di nuovo affidarsi ai professionisti, in modo da essere sicura di essere sempre sulla strada giusta. Generalmente, aumentare gradualmente l’intensità degli allenamenti senza cominciare subito al massimo e fare attenzione ad assumere abbastanza proteine è sufficiente per evitare questo fastidioso inconveniente. Se così non fosse, però, non c’è da preoccuparsi: si tratta infatti semplicemente di una situazione temporanea, in cui il nostro corpo deve adattarsi. Avere il programma alimentare e di allenamento giusto, dargli fiducia e avere pazienza è fondamentale per non farsi scoraggiare e arrendersi.

Avere gambe snelle non è semplice…

ma ce la puoi fare anche tu, se ti impegni davvero. Ora che hai letto questo articolo, conosci alcune nozioni di base su come funziona il dimagrimento nel nostro corpo, e su quali strategie mettere in atto per ottenere i risultati che desideri.


Seguire un’alimentazione precisa e mirata che ti faccia assumere meno calorie di quelle che consumi, allenarsi in modo intenso ma graduale, e avere fiducia nel percorso sono i tre pilastri su cui concentrarsi. Ti sembra troppo difficile? Sono qui apposta. Io e il mio team di nutrizioniste studieremo un piano di allenamento definito apposta sui tuoi obiettivi, e una dieta personalizzata che ti faccia raggiungere i risultati dei tuoi sogni. Tu, devi metterci l’impegno!