Come rimanere in forma in vacanza

Vacanza non vuol dire stop agli allenamenti: ecco come restare in forma

È possibile continuare ad allenarsi in vacanza?

Le vacanze di Natale si avvicinano, e in molti si preparano a partire per la settimana bianca o per passare il Capodanno in una capitale europea. Magari anche tu sei in procinto di fare le valigie, ma sei preoccupata che smettere di allenarti, unito agli eccessi alimentari delle feste, possa farti recuperare i kg persi con tanta fatica. Se da un lato fa bene prendersi qualche giorno di pausa per riposarsi e ricaricarsi al 100% – e per lasciare al nostro corpo il giusto tempo di recupero -, dall’altro stop troppo lunghi agli allenamenti possono farci perdere il ritmo acquisito durante l’anno e rischiano di rovinare la nostra forma fisica.

La buona notizia è che allenarsi in vacanza è possibile! Sul mio profilo Instagram posto spesso diversi circuiti total body da fare in pochissimo tempo, ovunque tu sia e senza attrezzi. Insomma, puoi fare questi esercizi anche in camera di hotel, nella casa in montagna o in quella al mare, senza aver bisogno di portarti dietro attrezzature ingombranti o pesi. Quindi, niente scuse: in valigia infila anche un paio di leggins e le scarpe da ginnastica!

Vuoi saperne di più? Guarda il mio profilo su Instagram!

Come impostare un circuito total body da fare in poco tempo

Quando si è in vacanza generalmente non si ha molto tempo o spazio a disposizione per allenamenti lunghi e complesso; meglio puntare su circuiti veloci, da 10 minuti-mezz’ora, ma ad alta intensità. È importante costruire un circuito in modo da coinvolgere più muscoli possibile e attivare zone diverse, massimizzando quindi il risultato.

 

Una strategia è quella di mixare esercizi per diverse zone: gambe, glutei, addominali, braccia e spalle. Non fare, quindi, circuiti solo per la parte bassa o solo per quella alta, in quanto questo tipo di allenamento è meglio svolgerlo quando si ha più tempo, e quando si segue un programma di allenamento ben organizzato che ci assicura di allenare tutti i muscoli senza trascurarne nessuno.

 

Per risparmiare tempo e aumentare l’intensità, svolgi gli esercizi uno dopo l’altro senza pause, mantenendo ciascun esercizio per 30 secondi. Una strategia è quella di stabilire il numero di giri da fare, svolgere ogni giro senza fermarsi e poi recuperare per un minuto prima del successivo. Altrimenti, c’è l’opzione ancora più strong: nessuna pausa, si va al massimo per tutta la durata del workout, cercando di fare più giri possibile. Da vere alpha woman!

Esempi di circuiti da fare in vacanza

Ecco qui alcuni semplici esempi di circuiti che puoi fare tranquillamente ovunque tu sia, in quanto non richiedono spazi particolari né attrezzatura. Se desideri un piano di allenamento più estensivo e dettagliato, che sia basato sulla tua persona e possa portarti a raggiungere i tuoi obiettivi, contattami: ho il programma giusto per te.

Cambia ora la tua vita! Scopri il mio programma di coaching!

Circuito 1

Tempo: 15 minuti 

Obiettivo: più giri possibile

30’’ Affondi all’indietro

30’’ Burpees

30’’ Mountain climber

30’’ Crunch

Circuito 2

Tempo totale: 9 minuti 

Obiettivo: 6 giri completi senza pause

30’’ Commandos

30’’ ½ burpee + squat

30’’ Cross mountain climber

Circuito 3

Tempo totale: 20 minuti 

Obiettivo: più giri possibile

30’’ Squat and jump

30’’ Burpees

30’’ Leg raise

30’’ Crunch alternato